Rivetti a strappo colorati

  • verniciati a richiesta
    colorati
    Tutti i rivetti (esclusi FARBOLT, TAMP) in alluminio, acciaio, acciaio inossidabile e rame, possono essere verniciati nei colori previsti dalla tabella "RAL".

    Quantità minima 20.000 pz.
  • anodizzati a richiesta
    colorati
    Tutti i rivetti in lega di alluminio, ad esclusione dei rivetti a tenuta stagna, possono essere anodizzati a richiesta.

    Quantità minima: 5.000 pz.

Anodizzazione e Verniciatura

L’alluminio, spontaneamente, si ricopre, se esposto all’aria atmosferica, di un sottilissimo strato di ossido.
Questo può considerarsi un prodotto di passivazione, capace di proteggere il metallo sottostante da successive corrosioni.

L'anodizzazione (detta anche ossidazione anodica) è un processo elettrochimico mediante il quale uno strato protettivo di ossido di alluminio si deposita sulla superficie del particolare trattato.
Lo strato di materiale depositato è variabile.

Questo tipo di trattamento ovviamente può essere eseguito solo su particolari completamente in alluminio.

La particolarità che differenzia l’anodizzazione dalla verniciatura è che la prima, a differenza della seconda, viene eseguita senza materiale d’apporto tramite trasformazione elettrochimica del materiale di base.

Anodizzazione

Verniciatura

Vantaggi:

Vantaggi:

Nessun materiale d’apporto

Tutti i colori della tabella RAL

Maggior resistenza alla corrosione

Minor decolorazione alla luce solare

Svantaggi:

Svantaggi:

Decolorazione alla luce solare

Presenza di materiale d’apporto

Minor possibilità di colori

Possibilità di esfoliamento della colorazione nella parte deformata